Area Riservata

OPERATORI SU AREE PUBBLICHE IN ASSEMBLEA VENERDì A VERONA

bancarelleImportante assemblea degli operatori su aree pubbliche delle province di Verona e Mantova,  venerdì 9 febbraio, nella sede di Confcommercio Verona in via Sommacampagna 63/h.

 

 

La categorie è in subbuglio: “la recente legge di bilancio 2018 anziché risolvere i problemi è un arretramento per le nostre imprese”, sottolineano i dirigenti  Fiva delle due province.

 

“Se vuoi fare l'ambulante devi far vedere il tuo reddito familiare e se la tua attività d'impresa non è l’unica o prevalente fonte di reddito per la tua famiglia o se produce un reddito inferiore a quello di tua moglie o tuo figlio che sono impiegati niente priorità: vai a gara”. Non solo: “nel caso in cui tu voglia affittare l’impresa, dal primo gennaio 2019 al 31 dicembre 2020 la dovrai condurre direttamente, altrimenti andrai a gara. E se vuoi espandere la tua attività e comprare altri "giri" di mercato, ti sarà impossibile perché qualcun altro ha già deciso che non potrai avere più di un certo numero di posteggi sia sullo stesso mercato che in mercati diversi”.


“Insomma - conclude la Fiva - siamo tornati dietro di quarant’anni quando per fare l’ambulante ci voleva il visto di Pubblica Sicurezza oggi sostituito dal Modello 740. Dobbiamo uscire definitivamente dalla precarietà di questi anni”. Per tutti questi motivi, l’assemblea del 9 febbraio, in cui sarà spiegata nel dettaglio la situazione, è importante e i vertici della Federazione invitano gli operatori veronesi e mantovani a partecipare numerosi.




Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.