Mercatini di Natale, partenza sprint: 72mila tra sabato e domenica

MERCATNPartenza sprint per i Mercatini di Natale: una folla di oltre 30mila persone sabato, 42mila ieri domenica 21 novembre. Con il via alla manifestazione inaugurata sabato alla presenza degli organizzatori, tra cui il presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena, è partito anche il conteggio costante dell'affluenza grazie a un sistema elettronico automatizzato che conta le teste che, sia in entrata sia in uscita, transitano dai cinque varchi allestiti lungo il perimetro dei Mercatini di Natale tra piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio e Cortile del Tribunale.


Per ragioni di sicurezza, è stato stimato che in quest'area potranno stare contemporaneamente non più di 1.500 persone. Circa 200 unità prima di tale limite massimo, i segnali luminosi posti su ciascun accesso da verdi diventano arancioni. Raggiunta la capienza massima, scatta il rosso con la chiusura temporanea degli accessi, giusto il tempo per far uscire i visitatori fino a raggiungere nuovamente un numero idoneo di persone entro l'area.


Una manifestazione a lungo in bilico, quest'anno, che incassa il plauso del Soprintendente Tinè: "Siamo vicini all'ottimo. Tutto è perfettibile e migliorabile ma siamo molto soddisfatti di questo primo risultato. Gli allestimenti sono più bassi, non ci sono casette a due piani come gli anni scorsi e le aree interessate diventano quindi più libere e ariose", ha commentato a L'Arena poco dopo il taglio del nastro.

E in effetti, nella visione d'insieme all'interno del perimetro dei Mercatini gli elementi architettonici della piazza e dei Cortili - dalla statua da poco restaurata di Dante alla Scalinata della Ragione, dal palazzo della Prefettura al loggia di Frà Giocondo - rimangono protagonisti, non sono soffocati dagli allestimenti. Oltre al cuore della città antica, anche l'Arsenale ospita parte della manifestazione con le piste di ghiaccio, che causa temperature ancora piuttosto alte saranno operative dalla prossima settimana.




Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.