SUL MENSILE CRISI DEL TERZIARIO, RICHIESTE AI SINDACI, INIZIATIVE PER PE E ALBERGHI

E' online Il Commercio Veronese di febbraio: il numero si apre con un approfondimento sul trend delle attività commerciali, dei pubblici esercizi e delle strutture ricettive tra il 2012 e il 2020 con i dati elaborati dall'ufficio studi di Confcommercio. Altri articoli sono dedicati alla lettera inviata ai sindaci dei 98 comuni veronesi da parte dei vertici di Confcommercio Verona con la richiesta di riduzione di imposte e tasse locati; alle distorsioni del super cashback; alla lotteria degli scontrini. Ampio spazio anche alla festa per i 50 anni dell'Unione Radiotaxi, alle richieste della Fipe al Governo Draghi per dare ossigeno ai pubblici esercizi in questa fase di grandissima difficoltà, alle iniziative di Federalberghi Verona a sostegno delle imprese associate e, ancora, alla crisi del sistema-trasporti.

Leggi tutto...

VENDITE DI FEBBRAIO, QUESTIONARIO DI FEDERMODA

Dopo il monitoraggio del mese di gennaio che ha evidenziato un decremento medio delle vendite del 41,1% (clicca qui per consultare l'esito del pimo monitoraggio), Federazione Moda Italia chiede la collaborazione degli Imprenditori - attraverso il Sistema delle Associazioni territoriali delle Confcommercio - per la raccolta dei dati sull'andamento delle vendite nel settore moda del mese di febbraio in modo da conoscerne l'effettivo trend delle nostre aziende. 

Leggi tutto...

CONFCOMMERCIO VERONA AI SINDACI: RIDURRE TASSE E IMPOSTE

Un aiuto alle imprese sotto forma di "una forte riduzione delle aliquote Tari, Imu e dell’imposta di pubblicità che gravano sulle attività del commercio, turismo e servizi”, accompagnato da “riduzioni e facilitazioni delle tariffe per l’utilizzo dei plateatici assieme a una contrazione delle tariffe di sosta delle autovetture, per permettere una facile accessibilità dei clienti”: è la richiesta che Confcommercio Verona ha inviato  giovedì 25 febbraio, ai sindaci dei 98 Comuni della provincia attraverso una lettera firmata del presidente Paolo Arena e del direttore generale Nicola Dal Dosso (nella foto d'archivio).

Leggi tutto...

FOOD DELIVERY FAI DA TE, CORSO ONLINE DI CONFCOMMERCIO

Gestire in modo autonomo la consegna del cibo a domicilio senza doversi affidare ad una società esterna è possibile: lo spiegherà il corso "Food Delivery Fai da te" che permetterà di imparare le strategie e i metodi organizzativi. L'iniziativa è firmata dall'area formazione di Confcommercio Verona e si concretizzerà in quattro lezioni online in programma dal 18 al 30 marzo prossimi.

Leggi tutto...

SICUREZZA SUL LAVORO, CORSO BASE E DI AGGIORNAMENTO

Tutti i lavoratori devono ricevere la formazione in materia di sicurezza entro 60 giorni dall'assunzione, e questa deve essere aggiornata ogni 5 anni: Confcommercio Verona organizza un corso base in modalità online in programma giovedì 18 e 25 marzo dalle 9.00 alle 13.00 e un corso di aggiornamento, sempre in modalità online, per giovedì 4 e 11 marzo dalle 9.00 alle 12.00.

Leggi tutto...

VERONA: SEMPRE MENO NEGOZI E PIU' RICETTIVO

Tra il 2012 e il 2020 è proseguito il processo di desertificazione commerciale: dalle città italiane sono sparite, complessivamente, oltre 77mila attività di commercio al dettaglio (-14%) e quasi 14mila imprese di commercio ambulante (-14,8%); aumentano le imprese straniere e diminuiscono quelle a titolarità italiana. E' un quadro "desolante" quello che emerge dall'analisi dell'Ufficio Studi Confcommercio sulla "Demografia d'impresa delle città italiane", in cui si specchia anche il "tessuto" del Comune di Verona.

Leggi tutto...

INTERVENTI PER IMPRESE E LAVORATORI, TERMINI PROROGATI

L'Ente bilaterale del commercio e dei servizi e quello del turismo, composti da Confcommercio Verona, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil Verona, hanno deciso di riaprire i termini per l'invio delle richieste di sostegno per le aziende e i lavoratori 2020 prorogandolo fino al 28 febbraio. Si tratta di interventi straordinari volti ad affrontare le situazioni di difficoltà e disagio causate a lavoratori e imprese dall’emergenza Covid-19.  

Leggi tutto...

UN QUESTIONARIO SU TREND ECONOMICO E OCCUPAZIONE

In questo difficile momento storico, caratterizzato da una forte sofferenza del settore terziario a causa delle limitazioni imposte per fronteggiare l’emergenza sanitaria, Confcommercio Verona ritiene importante misurare e quantificare, in tempo reale, questa sofferenza, in modo da poter disporre di informazioni oggettive e concrete a supporto della costante azione sindacale condotta dall’Associazione a favore delle aziende rappresentate. 

Leggi tutto...

SPID, CIE E CNS PER I SERVIZI TELEMATICI DELLA PA DA MARZO

Dal primo marzo 2021 le chiavi che i cittadini potranno utilizzare per accedere ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate sono SPID, CIE e CNS: lo ha reso noto l’Agenzia delle Entrate. Dal prossimo mese dunque non sarà più possibile ottenere le credenziali di Fisconline, cioè quelle proprie dell’Agenzia, e nei prossimi mesi quelle già in uso verranno progressivamente dismesse.

Leggi tutto...

UNIONE RADIOTAXI VERONA FESTEGGIA 50 ANNI

Unione Radiotaxi di Verona festeggia 50 anni: l'importante realtà celebra il traguardo del mezzo secolo  giovedì 18 febbraio dalle ore 11.00 alle 12.00 in Piazza Bra al posteggio taxi, alla presenza del Sindaco di Verona Federico Sboarina, del presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena, degli Assessori alle Attività Produttive Nicolò Zavarise e alla Sicurezza Marco Padovani, del Comandante della Polizia Municipale Luigi Altamura

Leggi tutto...




Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.