DALLA REGIONE 5 MILIONI PER NEGOZI E PUBBLICI ESERCIZI

La Regione Veneto con la deliberazione di Giunta n.241 del 9 marzo 2021, ha rifinanziato, per un importo di 5 milioni di euro, il bando 2020, che aveva come finalità l’erogazione di liquidità alle attività commerciali e di pubblico esercizio. 

Ricordiamo che nel 2020 avevano presentato domanda di contributo a fondo perduto, a livello regionale, oltre 26 mila imprese e i fondi disponibili avevano permesso di soddisfare solo le prime 8 mila domande.

Leggi tutto...

NEGOZI DI ARREDI APERTI IN ZONA ROSSA, C'E' UNO SPIRAGLIO

Arredamento“In un’Italia ormai prevalentemente rossa, non possiamo esimerci dal sottoporre di nuovo all’attenzione del Governo quella che potremmo definire un’ingiustificata disparità di trattamento prevista per gli esercizi di commercio al dettaglio di mobili rispetto ad altre attività di vendita con caratteristiche del tutto simili, a partire dalle grandi metrature, come ad esempio i concessionari auto: chiediamo pertanto che nelle zone rosse ai negozi di mobili sia permessa l’apertura al pubblico almeno nella forma di accesso su appuntamento, garantendo la totale sicurezza e il rispetto delle norme anti Covid”. Lo dichiarano in una nota congiunta Claudio Feltrin, presidente nazionale di FederlegnoArredo, e Mauro Mamoli, presidente di Federmobili-Confcommercio.

Leggi tutto...

DECRETO SOSTEGNI, COSA PREVEDE. «MISURE INSUFFICIENTI»

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto Sostegni, che distribuisce i 32 miliardi di extradeficit autorizzati dal Parlamento in cinque macro-capitoli: aiuti alle attività produttive; sanità e vaccini; enti locali; finanziamenti a scuola, cultura e filiere; pacchetto lavoro. Si tratta di fatto della prima manovra economica del governo Draghi, alla quale ne seguirà un'altra a stretto giro di posta grazie a un nuovo scostamento di bilancio che il Parlamento dovrà approvare.

Leggi tutto...

MODA, PROFONDO ROSSO TRA CHIUSURE E CONCORRENZA SLEALE

Settore moda, una crisi senza fine: secondo un'indagine di Federazione Moda Italia-Confcommercio sui saldi invernali, le vendite di abbigliamento, calzature e accessori registrate a febbraio 2021, rispetto a febbraio 2020, sono in calo del 23,3%, dopo il crollo del 41,1% del mese di gennaio 2021 su gennaio 2020. Due terzi delle aziende intervistate (66,5%) hanno registrato un peggioramento delle vendite.

Leggi tutto...

COMMERCIANTI, I CONTRIBUTI INPS PER IL 2021

L’Inps, con la circolare n. 17 del 9 febbraio 2021, indica gli importi dei contributi dovuti per il 2021 dagli iscritti alla Gestione Artigiani e alla Gestione Commercianti. Le aliquote contributive sono fissate al 24% per i titolari e collaboratori di età superiore ai 21 anni, e al 22,35% per i collaboratori di età inferiore ai 21 anni. 

Leggi tutto...

E-COMMERCE CON L'ESTERO, NORME E FISCO IN UN WEBINAR

Il commercio elettronico sta diventando una componente sempre più rilevante del commercio internazionale. Il webinar "E-commerce con l'estero; aspetti normativi e novità fiscali" in programma mercoledì 24 marzo dalle 14 alle 16.30 farà il punto sull'importante tematica alla luce delle novità 2021. Il webinar è organizzato in collaborazione tra Confcommercio Verona e Ascom Vicenza.

Leggi tutto...

VENDITA PER ASPORTO NEI PUBBLICI ESERCIZI, LE REGOLE

Le imprese dei pubblici esercizi, vale a dire la ristorazione, i caffè bar, i pub, le gelaterie e le pasticcerie non possono svolgere il tipico servizio di somministrazione (vale a dire vendita per il consumo sul posto), quando hanno sede in un territorio classificato zona arancione oppure zona rossa. 

Leggi tutto...

DECRETO LEGGE COVID: LE MISURE FINO A PASQUA

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 62 del 13 marzo 2021 – ed è contestualmente entrato in vigore – il decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30, recante “Misure urgenti per fronteggiare la diffusione del COVID-19 e interventi di sostegno per lavoratori con figli minori in didattica a distanza o in quarantena”

Leggi tutto...

«SVILUPPO DEL RICETTIVO, SERVE UN AMPIO CONFRONTO»

Confcommercio Verona e Federalberghi-Confcommercio Verona dicono no alla realizzazione di nuovi alberghi in Centro senza una preventiva pianificazione: è quanto emerso nel corso della conferenza stampa di questa mattina, nella sede di Confcommercio Verona, in cui il presidente Paolo Arena, il direttore generale Nicola Dal Dosso e il presidente degli Albergatori di Confcommercio Giulio Cavara si sono soffermati, in particolare, sullo “Studio Folin" auspicando l'apertura di un ampio confronto sul progetto. Presente anche il sindaco di Verona Federico Sboarina.

Leggi tutto...

«PIANO VACCINALE PER GLI OPERATORI DEL TERZIARIO»

Con una nota congiunta, le organizzazioni imprenditoriali e sindacali del terziario distributivo e del turismo (tra cui Confcommercio, Fipe, Federalberghi, Faita, Fiavet), hanno annunciato di aver scritto ai ministri Orlando e Speranza e al commissario generale Figliuolo, "per sottolineare l’urgenza di realizzare un efficace piano vaccinale per tutti gli addetti di questi settori che oltre a essere pesantemente colpiti dalla pandemia, hanno contribuito a garantire il servizio al pubblico e le attività imprenditoriali".

Leggi tutto...

TURISMO FERMO ANCHE A PASQUA, FIDUCIA GIU'

turisti lagoSembrava potesse essere il momento di una parziale “liberazione” dall’incubo Covid e invece, anche quest’anno, le vacanze di Pasqua rimarranno una chimera. La ripresa molto intensa della circolazione del virus e una campagna di vaccinazione ancora lenta, bloccano partenze e progetti di vacanza. Rassegnazione e realismo dunque sono le due componenti che emergono con chiarezza dall’indagine realizzata a fine febbraio da SWG per conto di Confturismo. 

Leggi tutto...




Confcommercio Verona utilizza i cookies per migliorare l'usabilità del sito. Potete disabilitare i cookie, modificando le impostazioni del vostro browser.